energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Concordia, riprese le operazioni defueling Cronaca

Si è aperta la finestra di bel tempo prevista gli scorsi giorni e sono potuti così ripartire questa mattina i lavori finalizzati al defueling del relitto della Concordia che giace dal giorno del suo naufragio (13 gennaio) semisommersa sui fondali di Punta Gabbianara nel mare dell'Isol< del Giglio. All'alba, alle 6:00, il pontone Meloria della ditta Neri di Livorno ha lasciato nuovamente il molo di Giglio Porto per andare ad accostarsi alla Concordia in prossimità dei serbatoi dello scafo. La flangiatura dei serbatoi, operazione preparatoria allo svuotamento dei serbatoi contenenti circa 2400 tonnellate di carburante e oli combustibili, era stata interrotta a causa del maltempo che ha portato condizioni meteo-marine impraticabili per le operazioni fino a ieri. Sbloccata dunque la situazione climatica i tecnici della società olandese Smit and Salvage, incaricata da Costa Crociere del defueling, sono oggi impegnati, insieme alla Neri, a completare la flangiatura. Mancava infatti il posizionamento di tre valvole per predisporre i sei serbatoi che saranno svuotati per primi poiché in essi si concentrano i due terzi del carburante della nave (i serbatoi totali sono 16). Le operazioni di flangiatura potrebbero concludersi entro oggi, mentre estrazione e trasferimento del carburante saranno probabilmente avviati la settimana prossima..
Intanto oggi sull'isola arriverà l'ad di Costa Crociere Pierluigi Foschi che questo pomeriggio parteciperà all'assemblea popolare, convocata alle ore 15:00 presso l'Albergo Bahamas a Giglio Porto.

8 febbraio Presto decreto rotte-sicure. Rimozione Concordia, Clini: “Costa Crociere deve fare presto
8 febbraio Defueling Concordia, ripresa delle operazioni in serata. Gabrielli incontra i gigliesi
7 febbraio Naufragio Concordia, confermati gli arresti domiciliari di Schettino
7 febbraio Concordia, defueling ancora fermo. La Cemortan irrilevante nell’esito del riesame
6 febbraio Comandante Schettino, verdetto “arresto o libertà” entro il 9 febbraio
6 febbraio Comandante della Concordia, al riesame del Tribunale l’ordinanza del gip
5 febbraio Nuovamente sospese le operazioni sul relitto della Concordia
5 febbraio Costa Concordia: riprese le operazioni di flangiatura
4 febbraio Passeggera Concordia perde il bambino e chiede 1 milione di euro a Costa Crociere
4 febbraio Costa Crociere ribadisce: nessun clandestino a bordo della Concordia
3 febbraio Concordiagate, instant-ebook di due naufraghi: “Un miracolo, non una manovra”
3 febbraio Naufragio Giglio: la “bionda del mistero” alloggiava nella cabina di Schettino
2 febbraio Rimozione relitto Concordia: piano operativo e avvio lavori entro marzo
2 febbraio Naufragio Concordia, la procura di Parigi apre un’inchiesta
1 febbraio Decreto rotte-sicure, “Sbrigati ministro” di Greenpeace ha già 17500 firme
1 febbraio Naufragio del Giglio: bilancio vittime e dispersi. Domnica Cemortan interrogata dai pm
31 febbraio Naufragio del Giglio: dall’America richiesta di risarcimento da 460 milioni di dollari
31 gennaio Foschi: “Defueling entro 24 ore da ripresa lavori”. Intanto crescono le disdette per il Giglio
31 gennaio Concordia, conclusa la ricerca dei dispersi nella parte sommersa
30 gennaio Rimozione della Concordia, Bonelli: “Occorrono interventi urgenti più rapidi”
30 gennaio Concordia, fermo il defueling. Si prepara il Comitato dei gigliesi
30 gennaio Naufragio Giglio: dai 7 ai 10 mesi per rimuovere il relitto

Foto www.dutchwatersector.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »