energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Concorso lucchese per giovani fotografi Notizie dalla toscana

Lucca – Photolux Festival, insieme con la Fondazione Banca del Monte di Lucca e grazie al fondamentale supporto di Leica Camera Italia, sponsor ufficiale dell’iniziativa, annuncia la nascita di un nuovo concorso destinato ai giovani fotografi italiani: PHOTOLUX LEICA AWARD 2014.

La partecipazione è riservata ai fotografi italiani di età compresa tra i 18 e i 39 anni e sarà necessario inviare 8 fotografie che siano parte di un progetto fotografico narrativamente coerente. Le fotografie dovranno essere caricate sul sito http://leica.photoluxfestival.it/ a partire dal 1° ottobre 2014 e entro il 17 novembre 2014. Photolux selezionerà 10 finalisti per poi proclamare il vincitore assoluto, il cui nome sarà annunciato il 20 dicembre 2014.

Il vincitore diverrà automaticamente uno dei 12 partecipanti del prestigioso progetto internazionale epea, European Photo Exhibition Award, la mostra fotografica itinerante che valorizza giovani talenti europei in un progetto internazionale promosso dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca (Italia), dalla Fundação Calouste Gulbenkian (Portogallo), da Institusjonen Fritt Ord (Norvegia) e Körber-Stiftung (Germania).

Al vincitore, così come a tutti i fotografi selezionati per l’epea, verrà assegnato un grant dell’importo di 5.000 euro per sviluppare nel 2015 un progetto fotografico in linea con il tema dell’edizione che fa riferimento ad aspetti che caratterizzano l’Europa su tematiche sociali, politiche, culturali, nazionali e sovranazionali.

Alcuni tra i finalisti e i vincitori delle passate edizioni di epea, aiutati anche dalla visibilità ottenuta grazie al concorso, hanno successivamente ottenuto importanti affermazioni in campo nazionale e internazionale, come ad esempio Marco Casino e Gianluca Panella, vincitori del World Press Photo 2014. I progetti fotografici selezionati, estremamente diversi tra loro, verranno presentati nel 2016 in un unico catalogo e, al tempo stesso, in una mostra itinerante che toccherà la House of Photography/Deichtorhallen di Amburgo, la sede della Fondazione Calouste Goulbenkian a Lisbona, il Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca a Lucca e il Nobel Peace Center a Oslo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »