energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Concorso pianistico Massarosa: vincono due coreani Foto del giorno, Spettacoli

Massarosa – Finale con sorpresa per l’ottava edizione del Concorso Pianistico Internazionale Massarosa con tre finalisti tutti coreani e un primo posto ex aequo conquistato da Lee Hoyel e Ha Dong-Wan, mentre al terzo coreano in gara, Lee Jin-Hyeon, è stato assegnato il secondo posto e anche il Premio del Pubblico in memoria di Renata Morganti.

Ad annunciare il verdetto, segno di una vera eccellenza nelle esibizioni da parte di tutti i finalisti, la giuria, anche quest’anno di alto profilo internazionale, con il presidente Klaus Hellwig (Germania) accompagnato sul palco da Muriel Chemin (Francia), Cristina Ortiz (Brasile), Pasquale Iannone (Italia) e ovviamente dal maestro Riccardo Risaliti (Italia) che è anche direttore artistico del concorso.

Un’edizione da record con oltre quaranta partecipanti arrivati a Massarosa da ogni angolo del mondo, ben 17 i paesi rappresentati, un ottimo biglietto da visita, come ha ricordato il sindaco Franco Mungai, per Massarosa ed il suo territorio. Liszt, Schumann, Debussy, una serata finale in cui le note dei grandi della musica, impreziosite, come ormai da tradizione, da un meraviglioso pianoforte Fazioli, presente il figlio Luca in sala, hanno emozionato il pubblico di esperti ed appassionati.

Tanto impegno da parte degli organizzatori, l’Associazione Musicale Massarosa, che ha ringraziato tutti i sostenitori ed ha già annunciato le date della nona edizione: dal 6 al 9 giugno 2018.  Nel frattempo per i finalisti di questa edizione come premio, oltre a quello in denaro, una serie di date e di concerti in prestigiose sedi musicali di associazioni del territorio, che continueranno così a far ascoltare agli amanti del pianoforte la loro incredibile bravura.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »