energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Condannato il proprietario di Zeus, il cane morto di stenti a Massa Breaking news, Notizie dalla toscana

Massa – Condannato a sei mesi di carcere dal tribunale di Massa il cacciatore proprietario di Zeus, il breton di 10 anni morto di stenti. La vicenda si consumò a Massa: dal processo era emerso che l’uomo aveva lasciato chiuso il cane in una gabbia per uccelli, esposto alle intemperie, legato con una catena, senza mangiare. La denuncia partì dalla Lega nazionale del cane, e portò al sequestro di Zeus. Troppo tardi per salvargli la vita: infatti il cane, preso in custodia dalla sezione massese, morì cinque giorni dopo.  L’ex cacciatore dovrà risarcire l’associazione che nel processo si era costituita parte civile.

Foto: un cucciolo di breton

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »