energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Confindustria sostiene il Comune unico Figline-Incisa Cronaca

In occasione dell’assemblea generale, tenutasi lunedì scorso, il presidente di Confindustria Firenze, Simone Bettini, nella sua relazione presso il Pala Congressi ha elogiato il progetto di fusione dei Comuni di Figline e Incisa Valdarno. “Ringraziamo Confindustria per il giudizio positivo ed il sostegno che fin da subito ha riservato al nostro progetto di fusione – hanno commentato i sindaci di Figline e Incisa, Riccardo Nocentini e Fabrizio Giovannoni -, un sostegno che speriamo nei prossimi mesi possa portare anche ad iniziative congiunte che coinvolgano imprese e cittadini. Il percorso che abbiamo intrapreso è un modo per ripensare le istituzioni e i rapporti che esse hanno con i loro interlocutori: in questa sfida, innovativa e votata alla semplificazione, sarà dunque prezioso il contributo di Confindustria”.
All’assemblea di lunedì – alla quale al PalaCongressi di Firenze era presente anche il numero uno della confederazione Giorgio Squinzi – il presidente fiorentino Simone Bettini si è espresso così: “Riguardo alla modernizzazione del territorio spesso non siamo andati oltre le generiche dichiarazioni d’intenti. Con due eccezioni: il Circondario Empolese e  soprattutto la fusione dei Comuni di Figline e Incisa Valdarno, la cui richiesta di unificazione è stata consegnata in queste settimane alla Regione: saranno i due Comuni più grandi mai fusi in Italia”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »