energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Confucio entra nella galleria dei grandi celebrati a Firenze Foto del giorno

Firenze – Un busto di grandi dimensioni del grande filosofo e pensatore, nonché maestro di vita, Confucio per festeggiare il primo anniversario dell’Istituto Confucio presso l’Università di Firenze, nato dalla collaborazione tra l’Ateneo, e la Tongji University di Shanghai. Lo scoprimento della statua è stato il primo atto della inaugurazione della nuova sede del centro storico – che affianca quella presso il polo delle Scienze sociali di Novoli (via Santa Reparata, 93).

Sono intervenuti la direttrice del Dipartimento di Lingue, letterature e studi interculturali Rita Svandrlik, il  console generale cinese a Firenze Wang Fuguo, il vicepresidente del comitato accademico dell’Università di Tongji Fang Shouen, il direttore di parte italiana dell’Istituto Marco Bellandi e il direttore di parte cinese Cai Xiaoli. La cerimonia ha avuto momenti di dimostrazione dell’arte calligrafica cinese e di esecuzione di musiche tradizionali.

L’Istituto si dedica alla diffusione dell’insegnamento della lingua cinese, alla promozione del confronto interculturale, al rafforzamento del valore e della qualità delle relazioni sociali, economiche e turistiche con la Cina.  Nel 2014 il Confucio ha organizzato incontri, seminari, mostre e manifestazioni dedicate alla cultura cinese, oltre ai corsi di lingua – dal livello base a quello avanzato – che sono stati frequentati nei primi due cicli da 147 allievi.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »