energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Coniglioviola: appuntamento giovedì 16 luglio alle Cascine Spettacoli

Firenze – “Una valanga di suggestioni pop..”, “Poeti della rete che mescolano immagini, musica, sequenze filmate per farne spettacolo e arte”, “Un manuale ermeneutico degli anni 80…”.  Solo alcuni commenti con cui la critica ha accolto “Recuperate Le Vostre Radici Quadrate” di Coniglioviola, progetto/spettacolo degli artisti/musicisti Fabrice Coniglio e Andrea Raviola in scena giovedì 16 luglio all’Anfiteatro delle Cascine (ore 21,30 – biglietto 10 euro – prevendite www.mailticket.it tel. 199446271; www.boxofficetoscana.it; tel. 055 210804 – Ticket One www.ticketone.it tel. 892 101; info tel. 055.0460993 – www.lndf.it) di Firenze.


Il progetto parte dalla rilettura in chiave elettronica di circa venti brani portati al successo dalle “più feroci dive italiane degli anni 80”, l’ultima epoca “mitologica” della cultura contemporanea. Tra le altre, Alice, Marcella Bella, Fiorella Mannoia, Giuni Russo, Lio, Viola Valentino, Rettore, Diana Est, Milva, Loredana Bertè, Mia Martini, Patty Pravo…

Di ogni canzone Coniglioviola firma il relativo video che durante lo show diviene lo sfondo per le performance, disegnando così una scenografia continuamente mutevole con la quale i performer interagiscono in un costante passaggio dalla dimensione cinematografica a quella teatrale.

“Recuperate Le Vostre Radici Quadrate” è uno show multimediale completo – al tempo stesso concerto e spettacolo teatrale – che mescola musica dal vivo e elettronica, videoart e performance in un progetto emozionante e divertente, evocativo e surreale, nostalgico ma avveniristico, artistico ma popolare.

Tutto lo spettacolo si svolge all’interno di un enorme TV gonfiabile, sobriamente colorato di fucsia. L’altare profano da cui i personaggi entrano ed escono, confondendo reale e virtuale, carne e proiezione.

La nostalgia degli anni 80 non è che il pretesto per un progetto fortemente contemporaneo: un’indagine sul confine trai generi artistici e sul rapporto tra musica e immagine.

Le “dive degli anni 80” diventano paladine di una critica rivolta alla cultura visiva contemporanea: in cui l’immagine e la narrazione non sono più portatrici di mito o significato ma troppo spesso replica della quotidianità.

I brani originali vengono letteralmente reinventati: decostruiti nell’arrangiamento e nell’interpretazione, canzoni popolari acquistano una veste inedita e meno rassicurante, poggiano su  strutture sonore definite, intrise di citazioni, di suoni acidi e contemporanei. Seguono il filo logico dei testi, che negli anni 80 vestivano fogge armoniose, e attorno ad essi nascono per restituirne un senso nuovo.

“Recuperate Le Vostre Radici Quadrate” è anche un album discografico, uscito lo scorso 8 marzo, in contemporanea al nuovo video Non Domina Sum / Non sono una signora.

Dopo lo spettacolo la serata all’Anfiteatro delle Cascine continua con un aftershow dichiaratamente ’80. La consolle è nelle mani di Sonic Dj. Si balla fino a tardi, con il meglio del repertorio.


————————— . —————————

CONIGLIOVIOLA – Coniglioviola è il duo artistico fondato nel 2000 da Brice Coniglio e Andrea Raviola. Dalla videoart al teatro multimediale, dalla musica elettronica alla performance, dalla net.art alla fotografia, non c’è quasi settore della creatività contemporanea che Coniglioviola, “bottega rinascimentale nell’era digitale”, non abbia esplorato e provato a sobillare con le armi dell’ironia, muovendosi tentacolarmente come un vero e proprio marchio.
Noto per imprese spettacolari come l’Attacco Pirata alla Biennale di Venezia (2007), Coniglioviola è impegnato in un’indagine trasversale sul territorio della cultura POP-olare, inteso come terreno in cui si producono i miti culturali condivisi.
Tra i vari progetti ricordiamo il già citato l’Attacco Pirata alla Biennale di Venezia, l’opera net.art La meditazione di Yolanda, la produzione musicale e teatrale Recuperate Le Vostre Radici Quadrate, la copertina delle Pagine Bianche Piemonte del 2007, l’opera Ecce Trans (balzata alle cronache internazionali per via della censura all’interno della mostra Arte e Omosessualità a Milano), la mostra Nous deux a Parigi con Unicredit & Art nel 2007, la collaborazione con la cantante Loredana Bertè, con gli stilisti Etro, Vivienne Westwood e Antonio Marras, con il critico d’arte Achille Bonito Oliva e con Patrizia Sandretto Re Rebaudengo (questi ultimi nell’inedita veste di attori), con la compagnia teatrale IRAA Theatre e, sempre in ambito teatrale, con Valter Malosti.
Nel 2009 il PAC Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano ha dedicato a Coniglioviola (i più giovani artisti ad avere avuto una personale in questa sede) una mostra antologica dal titolo “Sono un pirata / Sono un signore” visitata da oltre diecimila persone in dieci giorni.
Nel 2011 partecipa alla Biennale di Venezia, tra gli eventi legati ai Padiglioni nazionali, con il progetto collettivo Pirate Camp – The stateless Pavillion, che ospita oltre venti artisti da tutto il mondo in un campeggio pirata allestito in laguna.
Nel 2015 viene pubblicato il disco “Recuperate Le Vostre Radici Quadrate”, che raccoglie le tracce di uno dei primi progetti del duo, insieme al video inedito “Non domina sum” feat. Loredana Bertè, il progetto di arte pubblica in realtà aumentata “Le notti di Tino di Bagdad” in collaborazione con il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, e il disco “Requiem Elettronico” nato dalla collaborazione con Antonella Ruggiero.


Guarda i video
Non Domina Sum – Non sono una Signora (Coniglioviola feat. Loredana Bertè)
https://www.youtube.com/watch?v=AKNjMttujoQ&feature=youtu.be

Coniglioviola – Recuperate Le Vostre Radici Quadrate – Medley 2015
https://www.youtube.com/watch?v=hMhjK-ta8u4

RecuperateLeVostreRadiciQuadrate: gli anni 80 secondo Coniglioviola
https://www.youtube.com/watch?v=-RCuNPjnqd8

Info ConiglioViola
http://www.coniglioviola.com
https://www.facebook.com/coniglioviola
https://twitter.com/coniglioviola

Biglietti
Biglietto posto unico: 10  euro

Prevendite
Mail Ticket www.mailticket.it (tel. 199446271)
Box Office www.boxofficetoscana.it; (tel 055 210804)
Ticket One www.ticketone.it (tel. 892 101)

Info
Info tel. 055.0460993 – www.lndf.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »