energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Coniugi 70enni coltivano marijuana, denunciati Cronaca, Notizie dalla toscana

Certaldo – In casa avevano 32 grammi di marijuana essiccata, 6 grammi di hashish, diversi semi di marijuana contenuti in varie scatole e un bilancino di precisione. Peccato però che non fossero due pusher comuni, ma una coppia di coniugi settantenni, italiana lei e francese lui, entrambi residenti a Certaldo, che si erano messi a coltivare piantine di “Maria” forse magari per arrotondare la pensione. Ai Carabinieri della stazione di Certaldo però non era sfuggita l’attività della coppia: in particolare gli uomini dell’Arma avevano messo sotto attenzione un’area ove era presente una coltivazione di circa dieci piante di marijuana con un sistema di irrigazione che riconduceva inequivocabilmente all’abitazione della coppia.

Una volta accertatisi che i coniugi erano entrambi presenti nella casa, i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione che oltre alle piantine ha permesso di trovare un’arma detenuta illegalmente dall’uomo peraltro sprovvisto di autorizzazione. Motivo quest’ultimo che gli è costato una ulteriore denuncia oltre a quella rimediata insieme alla moglie per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »