energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La consegna della “Chiave dell’Amicizia” al fisico pisano Franco Cervelli Foto del giorno

Firenze – L’Unione Imprese Storiche Italiane ha consegnato mercoledì 11 dicembre a Firenze la “Chiave dell’Amicizia” 2014 al professor Franco Cervelli, 64 anni, pisano, dirigente di ricerca dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e docente dell’Università di Pisa. Dal 1999 Cervelli sta collaborando all’esperimento AMS-02, un complesso rivelatore di particelle operativo sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) che sta utilizzando tutte le potenzialità offerte dall’ambiente spaziale per giungere a comprenderne le origini dell’universo.

“La curiosità è il marchio di fabbrica dell’imprenditore, fare impresa significa trasformare la natura seconda le nostre conoscenze per risolvere i problemi, per venire incontro alle esigenze dell’uomo – ha detto Franco Cervelli nel suo discorso di ringraziamento – Ma quando si parla di scienza, la curiosità lascia spesso il posto alla meraviglia. E la meraviglia ci insegna a non essere antropocentrici. Perché nonostante gli sforzi, le ricerche, il duro lavoro, al momento sappiamo ancora troppo poco dell’universo, dell’energia in esso presente, delle galassie, per non parlare della materia oscura che si è originata dopo il Big Bang e che non riusciamo a individuare. Mi auguro che alle nuove generazioni sia data la possibilità di superare quelle Colonne d’Ercole che la mia generazione ha avuto la forza di vedere ma che non ha avuto la forza di oltrepassare”.

La serata ha visto anche la premiazione della storica dell’arte Cristina Acidini e di Eugenio Giani, consigliere regionale che nel 2000 ‘siglò’ in Palazzo Vecchio, come assessore alle tradizioni popolari, la nascita dell’associazione. Entrambi sono state insigniti dello Skill Order, un riconoscimento costituito da un martelletto quale simbolico significato di perizia.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »