energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Visita alla El.En, Fedeli: “Più attenzione alle aziende d’avanguardia” Politica

Ieri gli assesori regionali alle attività produttive, Gianfranco Simoncini, e al diritto alla salute Daniela Scaramuccia, hanno visitato insieme al vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana Giuliano Fedeli, la El.En Electronic Engineering s.p.a. di Calenzano (Firenze), azienda specializzata in produzione di sofisticati laser medicali e in sistemi laser all’avanguardia per la marcatura industriale, capofila di un Gruppo industriale high-tech che opera nel settore opto-elettronico. El.En è tra i primi operatori in Europa e nel mondo nel mercato dei laser (a gas, a semiconduttori, allo statosolido e liquido).
Per Fedeli, promotore dell'incontro, è stata la seconda visita a questa azienda, nell'ambito di un percorso che il vicepresidente ha intrapreso dallo scorso settembre, e gli assessori, che per la prima volta hanno preso contatto diretto con la realtà El.En, si sono detti soddisfatti. L'esortazione e la raccomandazione di Fedeli, a conclusione dell'incontro nell'azienda, è che “la Regione Toscana, che giustamente corre in soccorso delle aziende in crisi, dedichi maggiore attenzione alle realtà produttive di qualità, tecnologicamente all’avanguardia. Realtà di nicchia che sorgono sul territorio regionale, perché la loro eccellenza fa l’eccellenza della Toscana”.
Fondata ed amministrata dal prof. Leonardo Masotti, docente di elettronica dell'Università di Firenze, la El.En è un esempio di eccellenza made in Tuscany, anche per le risorse umane impiegate. La società ha delocalizzato in diversi continenti la produzione, ma il cuore pulsante della ricerca dell'azienda è stato mantenuto in Toscana: ingegneri e tecnici, che si sono formati soprattutto nelle scuole e università toscane, lavorano in questa azienda.

Le dichiarazioni
“Era necessario che anche la Giunta regionale prendesse visione, in modo diretto, dell’eccellenza di un’azienda come questa. Ecco perché stamani – ha dichiarato Fedeli – ho portato gli assessori Gianfranco Simoncini e Daniela Scaramuccia alla El.En, che personalmente avevo già visitato alcuni mesi fa”.
“Grazie alla ricerca tecnologica e al lavoro altamente qualificato, aziende come questa, ma non solo questa, offrono – ha aggiunto Fedeli – lavoro ai giovani, operai specializzati, laureati e ricercatori, e dimostrano che la qualità e la specializzazione resistono alla crisi”.


Foto directindustry.it: Testa di taglio laser di El.En

Print Friendly, PDF & Email

Translate »