energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Consumi: ultimo weekend utile per i menu di Natale Economia

Firenze – Nell’ultimo weekend utile prima di imbandire le tavole del Natale si scelgono i menu e si inizia a fare la spesa per il cenone della vigilia e il pranzo di Natale che rappresentano per gli italiani gli appuntamenti piu’ attesi delle feste. E’ quanto emerge da uno studio Coldiretti “Il Natale sulle tavole degli italiani” che sarà divulgato nel fine settimana che prevede aperture speciali nei mercati a chilometri zero degli agricoltori, con iniziative ad hoc.

Nei mercati di Campagna Amica a partire dalle 10,00 di sabato 17 dicembre e domenica 18 dicembre sarà possibile trovare specialità locali esclusive per preparare le tavole della feste, ma anche per riempiere i tipici cesti natalizi con prodotti inimitabili caratteristici del territorioFocus particolare sul pane e sui dolci tradizionali del Natale con dimostrazioni pratiche e assaggi, insieme a olio extravergine, vino, salumi, formaggi, conserve e frutta e verdura di stagione.

Molte le curiosità da Nord a Sud. Se a Milano nel farmers’ market di via Ripamonti 35 saranno in scena dieci diversi tipi di panedai bocconcini segnaposto alla ghirlanda porta candele, dalla pagnotta di mais al rustico di farro per mostrare come utilizzare il pane per arricchire le tavole delle feste a Bari, in corso Vittorio Emanuele, Campagna Amica organizza il laboratorio “Mani in pasta” mentre nel mercato di Rende in provincia di Cosenza di scena la Pitta con presentazione e degustazione del tradizionale dolce calabrese del Natale. Nel mercato del Circo Massimo in via San Teodoro 74 a Roma si svolgerà la degustazione di dolci natalizi e del pane con lievito madre e grani antichi, ma nella Capitale, in Piazza Navona, per tutto il week end ci saranno gli agricoltori e gli allevatori terremotati di Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo con i loro prodotti salvati dal sisma, dal Giuggiolone e vino di visciole marchigiani all’antica norcineria umbra, dagli squisiti salumi abruzzesi alle golosità di Accumoli, fino al cacio solidale ottenuto con il latte delle stalle colpite dal sisma. Ma iniziative sono presenti lungo tutta la Penisola come da programma sul sito www.campagnamica.it.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »