energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Contributi regionali per la sicurezza delle aziende orafe aretine Notizie dalla toscana

La Giunta regionale ha deciso di stanziare agevolazioni a fondo perduto per gli allarmi delle ditte orafe di Arezzo. «Abbiamo cercato di dare una mano alle piccole imprese – ha spiegato l’assessore alle Attività produttive, lavoro e formazione, Gianfranco Simoncini– che in questo periodo difficile si vedono costrette ad investire ulteriormente nella sicurezza per garantire la continuità produttive». «I furti ai danni delle aziende orafe – ha proseguito – hanno infatti subito, a partire dal 2010, un forte aumento, tanto da rendere necessaria la costituzione di un tavolo per la sicurezza, di cui fanno parte anche le forze dell’ordine». L’intervento della Regione è stato pensato per favorire le piccole imprese che operano nel settore orafo e che, sempre più, sentono il bisogno di potenziare i loro sistemi di sicurezza. L’agevolazione prevista della Regione, consiste in un contributo in conto capitale (40% delle spese ammissibili) per le micro e piccole imprese del settore orafo che realizzano un programma di investimento finalizzato all’innalzamento della protezione volumetrica e perimetrale delle aziende, nonché l’installazione di sistemi di segnalazione alternativi e ridondanti, da affiancare a quelli esistenti.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »