energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Contro Buscemi irruzione al consiglio comunale di Pisa Breaking news, Cronaca

Pisa – Sono le grida, “Dimissioni dimissioni”, ad avvisare che qualcosa di strano sta accadendo. Infatti, alcune decine di manifestanti (alla fine si è parlato di almeno 250 persone) approfittando di un’interruzione dei lavori del Consiglio comunale di Pisa, si stacca dal presidio organizzato dalla Casa della donna  e al grido “Dimissioni” raggiunge il quarto piano e irrompe in consiglio. Bersaglio della contestazione è Andrea Buscemi, il neo eletto assessore della neo giunta di centrodestra, accusato dalla ex fidanzata di stalking, sostenuta dalla Casa della Donna, che ha organizzato il presidio.

L’assessore Andrea Buscemi ha comunque goduto dell’appoggio dei suoi sostenitori, che lo hanno abbracciato, lui seduto, indossando la maglietta con la scritta “Io sto con Andrea Buscemi”. L’assessore è in quota Lega. 

“Contro di me metodi nazisti” ha detto l’assessore che ha anche reso noto di aver sporto querela contro l’ex fidanzata e la presidente della Casa della donna. 
   

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »