energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Controlli alla movida, megaparty con 7 lavoratori in nero Cronaca

Movida fiorentina nell'occhio del ciclone. Negli ultimi giorni  finanzieri del gruppo Firenze, ispettori del lavoro e agenti della  polizia amministrativa hanno effettuato accertamenti congiunti presso il  locale «EX3 – Centro d'arte contemporanea», situato in viale Giannotti.  Gli operatori delle forze dell'ordine sono intervenuti durante una mega  festa, «Party Mestieri – Chi non si veste è un pensionato», con  centinaia di partecipanti.
I controlli effettuati tramite l'ausilio delle banche dati del Centro  per l'Impiego e dell'Inps hanno fatto emergere con 7 lavoratori (3  addetti all'ingresso e 4 addetti alla sicurezza) non erano in regola con  la normativa sul lavoro.
Gli agenti hanno così provveduto alla sospensione dell'attività per  l'accertata occupazione di personale a nero in misura superiore al 20%  dell'intero staff, e applicato le sanzioni per i 7 lavoratori pari a  28.550 euro. Inoltre è stato anche contestata, in un caso, la mancata  emissione dello scontrino fiscale.
Ma i reati accertati non finiscono qui. Gli uomini della polizia  amministrativa hanno anche contestato la mancata autorizzazione per  l'esercizio di attività di pubblico intrattenimento. Inoltre è stato  anche contestato alla società che forniva il personale addetto alla  sicurezza la mancata autorizzazione per l'esercizio di attività di  controlllo di una manifestazione pubblica.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »