energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Controllo del territorio: 2 arresti e Tami fa ritrovare 72 grammi di hashish Cronaca

Firenze – Due arresti e 72 grammi di hashish trovati tra la vegetazione del Parco delle Cascine. E’ il bilancio di una serie di servizi coordinati di controllo del territorio messi in atto dai Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Firenze, con la collaborazione dei militari della S.I.O. del 6° Btg. Toscana e dell’unità cinofila antidroga, nel centro storico e nel grande polmone verde cittadino.

Il primo ad essere arrestato è stato M.H., 26enne, marocchino, senza fissa dimora, pregiudicato, colpito da ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Prato quale aggravamento della precedente misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria cui era sottoposto in ordine ai reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e tentato omicidio, commessi a Prato il 19 dicembre 2020. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Sollicciano. Il secondo invece, P.L. 40enne, di Potenza ma residente a Firenze, pregiudicato, è stato tratto in arresto per tentato furto aggravato, ricettazione e porto abusivo di armi. L’uomo è stato sorpreso dai militari a rubare oggetti all’interno di un’autovettura parcheggiata: con sé aveva un coltello lungo cm. 20 e durante un ulteriore controllo nella sua abitazione è stato trovato in possesso di un motorino rubato il 10 maggio scorso a Firenze. Il 40enne è stato condotto in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto che si terrà questa mattina.

“Tami”, infine, uno splendido esemplare di pastore tedesco, è stato decisivo nell’aiutare l’unità cinofile a scoprire due involucri contenenti complessivamente 72 grammi di hashish nascosti al Parco delle Cascine. Con il suo fiuto infallibile ha guidato a passo sicuro i militari nel trovare la droga che probabilmente nei prossimi giorni sarebbe stata offerta ai frequentatori dell’oasi verde cittadina. Nel corso del servizio sono state complessivamente controllate 36 persone e 7 veicoli.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »