energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Convegno internazionale a Firenze sulla funzione degli edifici religiosi Notizie dalla toscana

Il 20 e 21 aprile l’Istituto Lorenzo de' Medici presenta il convegno 'Chiese, templi e moschee: luoghi di culto o musei?', per un approfondimento su funzione, usi e nuove prospettive degli edifici religiosi a Firenze, in Italia e all'estero.
Sarà il il Cardinale Giuseppe Betori a introdurre il convegno, con un discorso inaugurale, venerdì 20 alle ore 9 e a questo seguiranno gli interventi di Monsignor Timothy Verdon, direttore del Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore, e di Maia Wellington Gahtan, direttrice del Master in Museum Studies dell’Istituto Lorenzo de’ Medici.
La prima sessione (ore 10), presieduta dal Professor Mauro Mussolin della Scuola Normale di Pisa, indagherà i luoghi di culto in Italia e all'estero grazie ai contributi di illustri esperti quali Padre Egidio Canil, Padre Salul Tambini, Monsignor Antonio Menguolo, Chanoine Domenique Aubert (Cattedrale di Chartres), Marie Louise Sauerberg (Abbazia di Westminster) e Yusuf Natsheh (Cupola della Roccia, Gerusalemme).
A seguire (ore 14.30) la seconda sessione dal titolo "Luoghi di culto a Firenze" presieduta da Prof. Giacomo Pirazzoli dell'Università degli Studi di Firenze con la partecipazione di Padre Antonio di Marcantonio (Basilica di S.Croce), della Dott.ssa Monica Bietti (Museo delle Cappelle Medicee), della Dott.ssa Magnolia Scudieri (Museo di San Marco) e della Prof.ssa Dora Liscia (Università di Firenze).
Alle 17 la giornata si conclude con la tavola rotonda in inglese moderata dal Professor Mussolin (Scuola Normale di Pisa).
Nella seconda sessione, sabato 21 dalle ore 9 è invece in programma la visita alla Cattedrale di Santa Croce, per continuare alle 11.30 con la seconda tavola rotonda (in italiano) moderata dal Prof. Pirazzoli (Università di Firenze), nel Refettorio di S.Croce (piazza S.Croce, 46, Firenze).
I relatori, tra i massimi esperti del settore con ruoli di rilievo in ambito religioso, affronteranno temi quali la divisione degli spazi per accogliere visitatori religiosi e non religiosi, il ruolo della segnaletica, dei materiali didattici e delle tecniche espositive, la conservazione dei beni lo stato giuridico del monumento.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »