energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Coppa D, anteprima: gli arbitri delle prime 6 gare del 17. Altre 2, al 24 Sport

Firenze – Torna alla ribalta nazionale, mercoledi 17 febbraio 2016, la Coppa Italia di Quarta Serie 2015-2016, giunta alla Diciassettesima edizione. Con gli Ottavi di Finale, in due tranches. Secondo il Tabellone e le successive modifiche per due posticipi alla settimana prossima. Sempre di mercoledi, il 24. Una alle canoniche 14,30, Altovicentino-Vercomp Verona. Per il Girone 4. Mentre, per il 7, Fondi-Aversa alle 15, dopo mezzora, l’ora, in precedenza, stabilita. Ma torniamo al Rendez-Vous del primo gruppo, il più rappresentativo. E che non prevede alcuna variazione oraria rispetto al calendario. Pertanto, per le 14,30, in campo, 6 delle 8 Giornate. Per le attuali 16 pretendenti per i Quarti di giovedi 31 marzo 2016 alle 15. In partita unica con eventuali rigori per parità al 90′. In anteprima, le designazioni arbitrali con terne complete per le competizioni prossime. Apre la manifestazione, in Giornata 5, per il Girone 1, Chieri-Rapallo. Dove, in Piemonte, fischierà Michele Di Cairano di Ariano Irpino con Simone Amantea di Milano ed Andrea Zaninetti di Voghera. Per il Girone 2, Seregno-Voghera, direttore il palermitano Vincenzo Madonia col pratese Alessio Berti e l’eugubino Leonardo Biccheri. Per il Girone 3, Rovigo-Caravaggio con Nicola Donda di Cormons con Francesco Vendola di Torino ed Andrea Cultrera di Catania. Per il Girone 5, che riguarda, da vicino, la nostra regione, con l’unica rappresentante la Sangiovannese, al Virgilio Fedini di San Giovanni Valdarno col Foligno. Fischietto bolognese con Simone Degli Esposti con i veneti Mirko Andreetta di Conegliano e Filippo Faggian di Mestre. Per il Girone 6, abbinato alla partita che, più da vicino, come toscani, ci riguarda, Matelica-Cynthia, il nolano Gianpiero Miele. Che guarda caso, ha diretto, in campionato, l’ultima domenica proprio la Sangio, vincente a Massa. Per l’occasione, insieme al napoletano Pasquale Alessandro Netti e Salvatore De Prisco di Nocera Inferiore. Per il Girone 8, Rende-Francavilla al Sinni, calabresi e lucani, di fronte, il brindisino Vitantonio Lillo col concittadino Francesco Bruni ed il tarantino Paolo Laudato.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »