energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Coppa D: in campo solo in 5 gare, 3 posticipate al 24 Sport

Firenze – Oggi, mercoledi 17 febbraio 2016 alle 14,30 si giocheranno gli Ottavi di Finale Nazionale della Coppa Italia di Serie D. Ma, limitatamente a 5 partite delle 8 in programma. Per il rinvio di una settimana delle restanti 3. Alle 2 già decise, da tempo, dalla Lnd, per Giornata 5, la Gara 4 Altovicentino-Vercomp Verona e Gara 7 Fondi Aversa, si aggiunge quella che riguarda da vicino la nostra regione. In quanto si tratta di Matelica-Cynthia, prorogata, al pari delle altre due, a mercoledi 24 febbraio 2016 alle 14,30.

Alle 15 solo l’incontro di Fondi. Perchè chi prevarrà fra il club marchigiano e quello laziale, per Gara 6, affronterà la vincente fra l’atteso match del Virgilio Fedini di San Giovanni Valdarno fra Sangiovannese e Foligno. Per Gara 5. Regolarmente sui vari terreni di gioco anche, nella data e nell’orario canonici, stabiliti dal Tabellone della competizione, per Gara 1 Chieri-Rapallo. Per Gara 2 Seregno-Voghera, per Gara 3 Rovigo-Caravaggio e per Gara 8 Rende-Francavilla sul Sinni. Sfida unica con rigori in caso di parità al 90′. In palio, oggi, 5 degli 8 posti per i Quarti di giovedi 31 marzo prossimo alle 15. P

er l’impegno azzurro del team di Mister Gennaro Ruotolo e del presidente Lorenzo Grazi, unico rappresentante toscano, rimasto in lizza, la Sangio, da ricordare l’assenza per squalifica di Vezzi. Previsto, per il resto, una formazione al completo come se si trattasse di campionato. Specificatamente nel Girone E di Quarta Serie proprio come i Falchetti umbri dell’ex Pierfrancesco Battistini. A disposizione anche il Bomber De Angelis, che partirà dalla panca mentre, in avvio, col 4-3-3, previsti Bettoni; Bini, Nocentini, Pezzati, Papa; Mugelli, Buono, Camillucci; Lischi, Regoli, Bucaletti.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »