energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Coppia di coniugi arrestata per maltrattamenti di un’anziana Notizie dalla toscana

I carabinieri hanno arrestato ieri, 24 novembre, due coniugi di Castelfranco di Sopra (Arezzo) per maltrattamenti nei confronti della madre dell’uomo. Il quarantasettenne figlio e la quarantunenne nuora molestavano la donna da tempo e, a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari di Arezzo, sono finiti in galera per maltrattamenti. A Firenze, invece, un’altra anziana è stata vittima di molestie, questa volta da parte di un falso addetto Istat. Non bastavano i falsi addetti del gas: in periodo di censimento, alla porta di una settantaquattrenne fiorentina ha suonato una falsa addetta al rilevamento dei dati familiari. Di fronte al rifiuto della donna di aprire la porta di casa, la falsa rilevatrice Istat avrebbe addirittura iniziato ad offenderla ed a prendere a calci la porta. Insospettita, l’anziana ha contattato la polizia e la truffatrice si è data alla fuga. Sempre a Firenze la polizia indaga sul furto di una sella del valore di circa 2.500 euro che è stata sottratta da un centro equestre di via delle Isole, nella zona dell’Isolotto. Nel corso della notte del 23 novembre la sella, una particolare sella inglese professionale da salto, è stata portata via da dei ladri che si sono introdotti in un container adibito a rimessaggio delle selle. A Montespertoli, infine, i carabinieri hanno denunciato per furto aggravato due uomini che stavano rubando litri e litri d’acqua da un idrante pubblico alle porte del paese. Dopo la segnalazione di un cittadino, gli agenti hanno colto in flagranza di reato i due ladri che attingevano acqua da una colonnina per il rifornimento dei mezzi dei vigili del fuoco.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »