energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Coronavirus 24/03: 1.197 positivi su 26.059 test, tasso del 4,59% Cronaca

Firenze – I nuovi casi positivi Covid registrati in Toscana sono 1.197 su 26.059 test di cui 16.369 tamponi molecolari e 9.690 test rapidi, con un tasso dei nuovi positivi del 4,59% (11,5% sulle prime diagnosi). Lo ha reso noto Eugenio Giani, presidente della Regione, su Fb.

Il dato dei positivi è più alto rispetto a ieri (erano stati 1.062); il numero di oggi dei test è dunque più alto (erano 22.677), e il tasso di positivi ha un lieve calo (era del 4,68%).

Scende il numero delle persone in questo momento positive, 26.511, in calo di nuovo dello 0,5 per cento rispetto alle ventiquattro ore precedenti. Non diminuiscono invece i posti occupati in ospedale nei reparti Covid  e nelle terapie intensive.

E ventisette sono i nuovi decessi: 15 uomini e 12 donne, con un’età media di 77,9 anni.

I numeri sono quelli del bollettino quotidiano inviato oggi  a mezzogiorno alla Protezione civile nazionale. In 154.068 sono guariti: l’82,9 per cento, 1.297 in un solo giorno, in crescita dello 0,8 per cento. E sono guariti a tutti gli effetti: non si tratta infatti di guarigioni solo cliniche, di persone cioè che non hanno più sintomi o quelle manifestazioni tipiche associate all’infezione, ma guariti da un punto di vista virale, tutti e 154.068, certificati da tampone negativo.

Su 26.511 malati, in 1.741 sono ricoverati in ospedale (12 in più rispetto a ieri, più 0,7 per cento), di cui 253 in terapia intensiva ( 10 in più, più 4,1 per cento). Gli altri 24.770 sono isolati casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi: 139 in meno rispetto a ieri, meno 0,6 per cento.

L’età media dei nuovi positivi registrati nel bollettino di oggi è di circa 44 anni: il 19 per cento ha meno di 20 anni, il 22 per cento tra 20 e 39, il 33 per cento tra 40 e 59, il 19 per cento tra 60 e 79 e il 7 per cento ottanta o più.

Da ieri altre 8.769 vaccinazioni
Prosegue nel frattempo la campagna vaccinale, per arginare la pandemia, iniziata il 27 dicembre 2020: nelle ultime ventiquattro ore sono state somministrate altre 8.769 dosi (+1,7 per cento) che portano il numero complessivo a 527.635. Il dato è la fotografia a mezzogiorno di oggi e stasera potrebbe essere ancora maggiore, visto che la vaccinazioni nelle aziende sanitarie e sul territorio proseguiranno per l’intera giornata. La Toscana al momento è la quindicesima regione in Italia per percentuale di dosi somministrate rispetto a quelle consegnate (l’82,2 per cento su 641.860), per un tasso di vaccinazioni effettuate di 14.289 ogni 100mila abitanti. La media italiana è 13.845.

Diminuiscono non solo i positivi in quarantena nel proprio domicilio, ma anche le persone, anch’esse isolate a casa, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con contagiati ma al momento non sono malate.  Sono 41.074 (224 in meno rispetto a ieri, meno 0,5 per cento): 16.984 nella Asl Centro, 15.547 nella Nord Ovest e 8.543 nella Sud Est.

I decessi
Delle ventisette morti segnalate oggi (15 uomini e 12 donne, con un’età media di 77,9 anni), per residenza sei interessano  la città metropolitana fiorentina, ancora sei Pistoia, quattro Pisa, tre Lucca, tre Arezzo, due Prato, due Siena e una Grosseto.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »