energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Coronavirus e stelle: primo calo a fine marzo, colpo di coda ad aprile, poi il sereno Breaking news, Notizie dalla toscana, Società

Firenze – Il ricorso all’astrologia potrebbe rivelarsi una fonte più o meno interessante per capire le dinamiche celesti che si riflettono, per chi crede a queste modalità di conoscenza, sulla terra e volendo, anche consigliarci in particolari momenti del vivere quotidiano. “Perchè anche in fatto di Coranavirus le stelle suggeriscono, declinano ma non determinano”, dice l’astrologa pratese Simona Bruni, studiosa di astrologia applicata e tarologia evolutiva, ideatrice e conduttrice della trasmissione “Non solo stelle”su RC7.

Astrologa Bruni per comprendere cosa sta accadendo in Italia e nel mondo, le stelle e gli astri ci possono venire in aiuto?

“Premesso che ogni astrologo di buon senso di fronte alla delicatezza di tale situazione è invitato a muoversi con giudizio e criterio, devo dire che osservando la carta del cielo, il 2020 per una particolare congiunzione  astrale sarebbe stato un anno complesso. Infatti l’allineamento di Saturno con Plutone in transito ha sempre indicato la fine di un ciclo e l’inizio di uno nuovo.Perchè Saturno è simbolicamente il signore del tempo e del karma legato quindi alle strutture e le regole, mentre Plutone archetipo del Dio Ade, a tutto ciò che è nascosto e virale”.

Quindi anche l’Italia secondo questo schema astrale non se la passa molto bene.

L’Italia nasce repubblicana il 18 Giugno 1946, dunque prendendo tale data di riferimento si trova sotto il segno dei Gemelli,con Marte, Plutone e Venere (simbolo anche di salute in generale) nel segno del Leone. Il 12 Gennaio 2020, Plutone e Saturno transitavano nel segno del Capricorno, indicando così che stava per succedere qualcosa. Di lì a poco vi si sono allineati anche Giove e Marte, dando origine allo  “stellium”, ovvero l’insieme di ben 4 pianeti potentissimi (Saturno,Plutone,Giove,Marte) all’interno di un unico segno, il Capricorno. Che nello zodiaco si colloca nella parte più alta indicando  un ambito collettivo e sociale. Urano poi di passaggio nel Toro quadrava Venere e Plutone e dunque segnalava eventi minacciosi riguardanti la salute e provenienti da lontano. Nettuno, infine,  pianeta simbolo anche dei veleni, transitava nel segno dei Pesci che, in dodicesima casa, indica luoghi chiusi e circoscritti. E Marte di transito, con Venere di passaggio nel segno dell’Ariete quadrava e attivava l’insieme di pianeti nel segno del Capricorno, scatenando di fatto un vera  e propria bufera astrale.»

Dal cielo astrologico in conflitto all’Italia in emergenza a causa del Coronavirus ….. Ma perchè tra le regioni più colpite proprio la Lombardia?

“Secondo l’astrologia politica Milano è una città sotto il segno del Cancro, che risulta in opposizione a tutti i pianeti nel segno del Capricorno. E Giove, di transito nel segno del Capricorno,  è in “caduta” quindi risulta apportatore di  restringimento, limitazione, restrizioni rafforzato in maniera esponenziale anche da Saturno e Marte che si trovano sempre nello stesso segno.La forza di Saturno è associata ad un Marte in esaltazione, che esprime tutta la sua potenza, di qui il conflitto”.

Scrutando il cielo quando potremmo esserne fuori?

R.”Una piccola luce in fondo al tunnel si vedrà  quando la Luna  intorno al 20 di Marzo sarà nel segno del Capricorno, con Giove in transito grazie anche alla congiunzione  con Marte e Giove. A fine Marzo con l’entrata di Saturno  e Marte nel segno dell’Acquario, anche se per un periodo breve, tireremo un sospiro di sollievo. Saturno e Marte non più in Capricorno ma in Acquario porteranno ancora nuovi cambiamenti che piano piano ci accompagneranno verso un nuovo ciclo storico e vitale. Urano,segno del cambiamento, sarà in quello del Toro, che però ha anche il connotato della lentezza, e dunque tutto andrà migliorando velocemente quando nel nostro cielo astrologico  si formeranno altri aspetti planetari più armonici il che dovrebbe avvenire intorno al 23 Marzo”.

Allora a fine marzo l’emergenza Covid potrebbe essere già un ricordo?

“Attenzione a quando il Sole entrerà nel segno del Toro il  19 Aprile perchè si troverà in congiunzione con Urano e Mercurio (le vie aeree e quindi anatomicamente i polmoni) e sarà in Ariete, segno di fuoco che per analogia richiama ad una nuova infiammazione. Potremmo assistere probabilmente al finale colpo di coda del virus prima che esso definitivamente sparisca. Dunque fino alla fine di Aprile dobbiamo essere molto prudenti”.

Da quello che è successo quale lezione  possiamo ricavare?

“Gli effetti del Coronavirus non spariranno come per magia e i loro strascichi li risentiremo a lungo. Quello che mi sento di dire che Saturno e Giove entrambi nel segno dell’Acquario a fine  anno 2020 porteranno una ventata di novitá in molti ambiti, anche a livello globale fino al 2023”.

Questo vale anche per l’Italia?

R. “La nostra bella Italia con il suo Sole nel segno dei Gemelli rifletterà su quei famosi principi acquariani «Libertè,Egalitè,Fraternitè.»Gli aspetti planetari di Saturno e Plutone azzereranno i vecchi sistemi mentre Saturno con Urano nel segno del Toro ci spingeranno a riflettere sui veri valori. Ogni epoca ha avuto a suo modo il “Coronavirus” superato il quale ci avvieremo già  a fine anno verso una nuova e più serena fase, quella caratterizzata dal segno dell’Acquario

Print Friendly, PDF & Email

Translate »