energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Coronavirus: Monterotondo apre una raccolta fondi Notizie dalla toscana

Monterotondo Marittimo – Il covid-19 ha colpito duramente il Comune di Monterotondo Marittimo con ben 46 persone messe in isolamento, a seguito dei primi casi riscontrati di cittadini positivi: 13 su una popolazione di mille abitanti. Per un paese si tratta di un numero davvero importante.

Per questo, il Comune, a seguito di richieste da parte di alcune associazioni del paese, ha deciso di istituire una raccolta fondi, aprendo un conto corrente dedicato all’emergenza Covid19, rivolto a tutti coloro –  associazioni o cittadini – che vogliano contribuire anche con un piccolo gesto alla gestione di questa eccezionale emergenza.

“Stiamo gestendo una situazione davvero complessa – afferma il sindaco Giacomo Termine – i numeri sono alti: dopo la città di Grosseto, Monterotondo Marittimo è il comune della provincia con il maggior numero di positivi al Covid-19. Sono state intraprese tutte le operazioni necessarie per la massima garanzia di contenimento di quella rete relazionale all’interno della quale il virus si potrebbe essere mosso. Ad oggi, abbiamo ben 46 cittadini in isolamento. Questo si traduce in 46 famiglie che non possono occuparsi direttamente delle loro necessità quotidiane, poiché non possono uscire di casa. Le donazioni sul conto corrente che abbiamo aperto saranno utilizzate dal Comune per affrontare l’emergenza”.

Le coordonate del conto corrente sono: IBAN:  IT 83 A 01030 72410 000000311734  BIC:  PASCITM1G85 (per l’estero)  INTESTATO A: COMUNE DI MONTEROTONDO MARITTIMO – EMERGENZA COVID19

Print Friendly, PDF & Email

Translate »