energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Corte di Assise di Appello di Firenze, 20 anni a Riccardo Viti Cronaca

Firenze – Confermata dalla seconda sezione della Corte di Assise di Appello di Firenze la condanna a 20 anni di reclusione inflitta in primo grado a Riccardo Viti, l’idraulico fiorentino di 55 anni accusato di aver violentato e seviziato fino alla morte, Andreea Cristina Zamfir, 26 anni, il cui cadavere fu ritrovato il 5 maggio 2014 sotto un cavalcavia della A/1 a Ugnano, alle porte di Firenze. In primo grado Viti era stato condannato a 20 anni per omicidio volontario aggravato. 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »