energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Corteo non autorizzato sotto Prefettura Livorno Cronaca

Tafferugli ieri in tarda serata a Livorno, dove un corteo non autorizzato di circa 600 tra anarchici e antagonisti si è dato appuntamento sotto la Prefettura, per protestare contro gli screzi degli ultimi due giorni tra manifestanti e forze dell'ordine. Gli antagonisti hanno tirato pietre, mattoni, palloncini di vernice e anche due transenne contro polizia e carabinieri. Sette agenti sono rimasti contusi e si sono fatti medicare al pronto soccorso. Secondo gli organizzatori della protesta, anche due manifestanti sono rimasti feriti. A scatenare la rabbia di antagonisti e anarchici, e' stato il tentato blitz di venerdì sera dei manifestanti di disturbare il comizio di Pierluigi Bersani a Livorno. Sabato pomeriggio un corteo in centro e' stato disperso dalla polizia, e stasera in 600 si sono radunati sotto la Prefettura per dire ''basta alla repressione''. Secondo le forze dell'ordine, i manifestanti erano armati di spranghe e bastoni.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »