energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Corteo studenti non autorizzato in centro, in via Tornabuoni caos e manganelli Cronaca

Firenze – Alla fine la tensione si alza e vola anche qualche manganellata. La tensione si è rotta in un parapiglia in via Tornabuoni, quando un gruppo di ragazzi alla testa del corteo non autorizzato che è sfilato stamattina nelle vie del centro ha cercato di sfondare il cordone della polizia. Sono volate anche manganellate prima che la situazione tornasse alla normalità, sono subito scattati gli accertamenti per l’individuazione dei responsabili.

 Si tratta del corteo che è partito stamattina da piazza San Marco, circa 200 ragazzi delle scuole superiori,  che da giorni stanno portando avanti la protesta contro la riforma targata la Buona Scuola. Il serpentone, con slogan, striscioni e scritte sui muri, avanza nel centro scortato dalle forze dell’ordine, e si conclude al liceo occupato Machiavelli -Capponi, dove in mattinata gli occupanti avevano chiuso l’accesso a bidelli e professori. La protesta ha paralizzato il centro, dove una lunga fila di bus e macchine intrappolate ha segnato l’avanzare del corteo. Tutt’ora in corso un’assemblea al Capponi.

Mentre continua l’assemblea degli studenti, le forze dell’ordine stazionano fuori dal Capponi. L’argomento dell’assemblea è se proseguire o no l’occupazione e quali modalità di protesta continuare a utilizzare.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »