energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Costa livornese 35% negozianti non rilasciano scontrino Notizie dalla toscana

Gli ultimi controlli della Guardia di Finanza di Livorno in tutta la provincia con impegnati  90 finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale in abiti civili hanno effettuato attività ispettive in materia di regolare emissione dello scontrino e della ricevuta fiscale, riservando particolare attenzione anche al territorio di diverse località della provincia, quali la Riviera degli Etruschi, la Val di Cornia e l'Isola d'Elba. Complessivamente, nel corso del controllo di circa 170 esercenti, sono state contestate 60 violazioni per l'omessa emissione di documenti fiscali da parte di operatori economici, con una percentuale di irregolarità superiore al 35%. Altri 40 finanzieri in divisa hanno svolto attività ispettive finalizzate a prevenire e reprimere fenomeni di abusivismo commerciale nonché attività illecite di vendita di merce contraffatta. Sono stati compiuti 20 interventi che hanno consentito il sequestro di oltre 1.830 oggetti contraffatti e comunque non in regola con norme sulla sicurezza dei prodotti, nonché la contestuale denunzia all'A.G. per le connesse violazioni penali di 7 persone.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »