energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Covid: inaugurati 150 nuovi posti letto attrezzati a Lucca Foto del giorno, STAMP - Salute

Lucca – Lavori conclusi a tempo di record, un mese, grazie a quasi 30 ditte impegnate 7 giorni su 7 per ristrutturare la struttura ospedaliera padiglione “A” della Cittadella della salute Campo di Marte a Lucca. Sono stati inaugurati questa mattina i 150 posti letto covid frutto dell’intervento straordinario che ha permesso il recupero della struttura ospedaliera. Il maxi cantiere è nato grazie a  un appalto regionale di 2 milioni di euro, i nuovi 150 letti attrezzati sono destinati a ospitare pazienti da tutta la Toscana.

Sono intervenuti il presidente della Regione, Eugenio Giani; l’assessore alla Sanità, Simone Bezzini; alle Infrastrutture Stefano Baccelli; alla protezione civile, Monia Monni. Con loro il direttore della protezione civile regionale, Giovanni Massini.  Il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini e il direttore generale Maria Letizia Casati.

Giani ha ricordato la sfida rappresentata dalla pandemia per la Toscana, dove sono morte 3500 persone a causa del virus. Il Covid, però, “non solo un fatto eccezionale – ha detto il presidente -; è in atto una trasformazione del comportamento di virus e batteri”, sempre più resistenti agli antibiotici e sempre più aggressivi per il nostro sistema immunitario. Preparasi alle pandemie “deve essere un atteggiamento costante per un sistema sanitario efficiente – ha continuato il presidente -; in Toscana abbiamo voluto realizzare due nuove strutture: una a Prato, inaugurata qualche settimana fa, e una appunto a Lucca. Questi 150 posti di Campo di Marte sono per il covid, ma resteranno comunque sempre in funzione, perché nel nuovo sistema sanitario abbiamo sempre bisogno di posti letto”. Uno spunto presente anche nelle parole del direttore Casati, che ha ricordato come i nuovi 150 posti si aggiungano a quelli predisposti nella prima ondata, circa 50.

Alla realizzazione dei nuovi posti letto Covid al Campo di Marte ha contribuito Estar: per la parte ICT, gli acquisti, le tecnologie sanitarie, dotazione di arredi, la logistica e la selezione del personale.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »