energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Covid, posti letto stazionari nell’area fiorentina Breaking news, Cronaca

Firenze – Gli ulteriori 37 posti letto covid aggiuntisi con la riorganizzazione e il potenziamento della scorsa settimana in area fiorentina, hanno permesso agli ospedali di raggiungere l’equilibrio fra chi esce e chi giunge. Ad oggi, sono complessivamente 196 posti letto di degenza ordinaria Covid negli ospedali di Santa Maria Annunziata, San Giovanni di Dio e Santa Maria Nuova. Da circa due-tre giorni, la situazione è stazionaria senza nuovi incrementi anche a livello degli altri ospedali dell’Azienda.

La degenza Covid negli ospedali della Asl Toscana centro conta al momento 735 posti letto ordinari e 102 posti letto intensivi. Il progressivo incremento iniziato nei giorni scorsi al Palagi per un totale oggi di 21 posti letto, porta a 415 il numero della disponibilità Low Care in tutta l’Azienda. Complessivamente sono 1252 i posti letto Covid nelle strutture della Asl Toscana centro.

“Siamo nella situazione in cui non dobbiamo incrementare i posti letto ma non possiamo nemmeno diminuirli – spiega Giancarlo Landini referente Asl della Medicina Covid – facciamo pari con il numero dei posti che abbiamo e con quanto di nuovo arriva”.

Negli ospedali fiorentini la scorsa settimana il terzo reparto Covid attivato con 11 posti letto, è andato ad aggiungersi ai due reparti già presenti a Santa Maria Nuova (per un totale di 37), mentre al San Giovanni di Dio, i nuovi 12 posti letto Covid attivati già da una settimana, hanno fatto salire il numero dei pazienti Covid ospitabili a 73. Gli spazi incrementati anche al Santa Maria Annunziata dove anche qui già da una settimana sono stati attivati altri 14 posti letto, hanno portato a un totale di 86 letti la degenza ordinaria Covid.

Foto di repertorio da Luca Grillandini

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »