energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

CR Pistoia e Pescia nel nome di Galileo ed Ulisse per l’occupazione giovanile Notizie dalla toscana

Pistoia – In un contesto sociale ed economico ancora fortemente condizionato dalla grave crisi nella quale siamo da tempo coinvolti, la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, in via straordinaria e a titolo sperimentale, presenta tre nuovi bandi rivolti esclusivamente ai giovani, per incentivare l’occupazione giovanile e sostenere la formazione universitaria e la specializzazione all’estero, con la finalità di offrire nuove prospettive alle nuove generazioni ed agire positivamente sul territorio.

Borse Lavoro 2014

La precarietà, l’alto tasso di disoccupazione e le difficoltà che le giovani generazioni incontrano nell’affermarsi sul mercato del lavoro sono ormai una preoccupante peculiarità della nostra epoca, un fenomeno negativo che coinvolge trasversalmente tutti i settori produttivi e le aree geografiche. Anche il territorio pistoiese presenta infatti dati allarmanti rispetto allo stesso contesto regionale.

Nel tentativo di offrire una risposta alternativa a una problematica sociale diffusa, la Fondazione Caript promuove il bando speciale ‘Borse Lavoro 2014’, un’iniziativa finalizzata ad incentivare l’occupazione giovanile e riservata ai residenti nella provincia di Pistoia di età compresa tra 18 e 29 anni, inoccupati e che non abbiano avuto in precedenza alcuna stabile esperienza di lavoro.

Il nuovo bando, infatti, mette potenzialmente a disposizione dei giovani una ‘dote’ con la quale proporsi alle imprese: con uno stanziamento complessivo di 720.000 euro, il progetto permetterà di finanziare da un minimo di cento ‘borse lavoro’ (se tutte di durata annuale) fino a un massimo di duecento (se semestrali).

Come funziona? Ai giovani che vorranno partecipare al bando, il compito di entrare in contatto con un’impresa interessata ad aderire al progetto. Le aziende che decideranno di assumere i giovani borsisti – per un minimo di 6 mesi fino al massimo di un anno – riceveranno un’erogazione lorda mensile pari a 600 euro da parte dalla Fondazione Caript, che si impegna così a ridurre i costi a carico delle aziende, rendendo meno oneroso il primo periodo di formazione e inserimento di una giovane risorsa.

Investire sul capitale umano; accrescere il bagaglio di competenze dei giovani; formare nuovi professionisti nella prospettiva di un loro più stabile inserimento futuro nel mercato del lavoro; rispondere a concrete esigenze di sviluppo e rilancio delle attività produttive nel territorio: queste sono le finalità dell’iniziativa promossa dalla Fondazione Caript.

Termine ultimo per la presentazione dei progetti: 31 ottobre 2014.

Borsa di studio ‘Galileo Galilei’ per il perfezionamento all’estero
Il bando di concorso ‘Galileo Galilei’ si rivolge a giovani di età non superiore ai 28 anni, residenti in provincia di Pistoia e in possesso di un diploma di laurea magistrale conseguito con il massimo di voti.

Il bando mette a disposizione 2 borse di studio finalizzate allo svolgimento di un periodo di ricerca o perfezionamento all’estero, presso università, scuole universitarie, istituti di ricerca, archivi e biblioteche con sede nell’Unione Europea o negli Stati Uniti. L’entità della borsa di studio sarà pari al 70% delle spese complessive dichiarate nella documentazione presentata dal richiedente.
Alla documentazione il richiedente dovrà allegare una relazione dettagliata che illustri il programma di studio, indicando i docenti che supervisioneranno la ricerca, gli obiettivi perseguiti, le finalità, le motivazioni e le caratteristiche che rendono il progetto meritevole di finanziamento.
Termine ultimo per la presentazione delle domande: 30 settembre 2014.

Borsa di studio ‘Ulisse’ per il conseguimento di laurea all’estero

Per l’anno accademico 2014/2015 la Fondazione Caript promuove il bando di concorso ‘Ulisse’ per l’assegnazione di 3 borse di studio per il conseguimento di un diploma di laurea, o titolo equivalente, presso università straniere aventi sede nell’Unione Europea o negli Stati Uniti.

Tutti i giovani, residenti nella provincia di Pistoia da almeno 5 anni e con un’età non superiore ai venti anni, potranno presentare la domanda: l’entità della borsa di studio sarà di norma pari al 60% delle spese complessive dichiarate dal richiedente, che dovrà allegare alla domanda un prospetto indicante l’ammontare delle rate di iscrizione, nonché una stima dei costi destinati all’acquisto di libri e materiali didattici, e alle spese di soggiorno.
Termine ultimo per la presentazione delle domande: 30 settembre 2014.

Informazioni complete e dettagliate, e i moduli di partecipazione al progetto speciale ‘Borse Lavoro 2014’ e alle borse di studio ‘Ulisse’ e ‘Galileo Galilei’ sono scaricabili dal sito della Fondazione Caript: www.fondazionecrpt.it/domande_di_contributo.php

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »