energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Crollo muro Montelupo: si cerca sistemazione per 5 famiglie Notizie dalla toscana

Montelupo Fiorentino – Martedì sera, 10 dicembre, poco dopo le ore 21.00 una porzione di quasi 30 metri di muro è crollata sulla strada sottostante, via Marconi a Montelupo Fiorentino. Dopo una notte di lavoro, le macerie sono state quasi tutte rimosse e per fortuna si contano i danni e non le vittime.  Cinque auto distrutte, altre danneggiate leggermente. Cinque le famiglie – per un totale di 14 persone – evacuate.

«C’è stato un momento questa notte in cui ho temuto il peggio. La zona è altamente frequentata e proprio vicino a dove è caduto il muro ci sono alcuni ristoranti. Pur con grossi disagi, posso dire che è andata bene. Ora si tratta di attivarsi per affrontare le diverse problematiche e per ridurre al minimo i disagi per la popolazione. A tal fine ho già avviato i contatti con la struttura regionale di Protezione Civile», afferma il sindaco Paolo Masetti.

In primo luogo c’è la necessità di trovare una sistemazione per le cinque famiglie.  Gli uffici comunali sono a lavoro da questa mattina presto per individuare le sistemazioni più adeguate.

In secondo luogo è necessario capire che cosa ha dato origine al crollo. Il muro è stato realizzato agli inizi degli anni Settanta e non ha mai destato particolari preoccupazioni. A seguito di alcune segnalazioni nel mese di agosto erano stati fatti sopralluoghi nell’area vicina al muro che è crollato, dai quali però non era emersa alcuna criticità o pericolosità.

«Un gruppo di tecnici dovrà verificare tutta la zona, anche quella dove non ci sono stati cedimenti. Quando le abitazioni verranno dichiarate nuovamente agibili voglio avere l’assoluta certezza della loro sicurezza, anche se questo dovesse comportare tempi più lunghi di attesa. Detto questo è nostro preciso impegno adoperarsi per garantire la massima rapidità dei controlli», prosegue il primo cittadino.

Foto: MET

Print Friendly, PDF & Email

Translate »