energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cucina lucana all’ottava edizione di Barberino a tavola Notizie dalla toscana

Barberino Mugello – Un “gemellaggio” attraverso la cultura enogastronomica e il racconto dei prodotti della terra: questa l’idea, lo spunto dell’ottava edizione di “Barberino a tavola”, la cena organizzata ogni anno dalla Proloco di Barberino per finanziare le proprie attività, che quest’anno raddoppia l’appuntamento.

Si tratta infatti di due serate a tema distinte: una dedicata alla Basilicata ed una alla Toscana, in ognuna delle quali si cercherà di rappresentare le eccellenze enogastronomiche di questi due territori che, proprio a Barberino, convivono in una storia fatta di amicizia, fratellanza e condivisione.

Protagonisti dunque saranno proprio i prodotti e piatti locali delle due regioni. Durante la cena Lucana potremmo assaporare: Salsiccia Lucana, Provolone e Capocollo, Peperoni Cruschi, i leggendari cavatelli con ragù di Salsiccia, Scamorza ai ferri, la mitica “Patata Chiena” di Laurenzana, Mandorle con Cioccolato e i grandi vini lucani come Aglianico del Vulture e Moscato.

Per la serata dedicata alla Toscana, invece: Coccoli Crudo e Stracchino, bruschetta Fagioli e Lardo, Gnudi burro e salvia, Filetto di Maiale nel pane con pancetta, Piselli alla fiorentina e la tradizionale Schiacciata Fiorentina, il tutto accompagnato da Sangiovese e Vin Santo.

Un vero e proprio “tour enogastronomico” coordinato dai ragazzi della Proloco che hanno rispolverato i piatti della tradizione mettendo insieme una serie di irresistibili proposte.

L’appuntamento è al Centro Civico di Barberino il 26 Novembre con la serata dedicata alla Basilicata e poi, per il 4 di Dicembre, con quella dedicata alla Toscana.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »