energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Da Firenze Tria rassicura: “Nessuno ci ha chiesto una manovra correttiva” Breaking news, Cronaca

Firenze – Il rallentamento dell’economia italiana preoccupa il ministro dell’Economia e Finanza Giovanni Tria, a Firenze per il Festival dell’Economia civile, tant’è vero che precisa che proprio n questi giorni verranno approvati i cosiddetti “decreti sblocca cantieri”, oltre alle  misure necessarie per contrastare la stagnazione. Per quanto riguarda le voci e le previsioni che lanciano sul tavolo dell’economia nazionale, con sempre più insistenza, la probabilità che venga richiesta all’Italia una manovra correttiva, il ministro dice che ad oggi non c’è nessuna richiesta.

“Le riforme già varate non sono nulla rispetto a quello che ancora faremo – dice il premier Giuseppe Conte, giunto anch’egli in Palazzo Vecchio  verso le 12 per partecipare al Festival dell’Economia – ma forse le maggiori energie fisiche e mentali le ho spese in questa mia esperienza di governo per ricostruire la fiducia tra le persone, tra cittadini e istituzioni”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »