energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Da oggi a Forte Marmi mostra sui set film Notizie dalla toscana

Oltre 50 scatti di set cinematografici, dalla Valle d'Aosta alla Sicilia, per raccontare l'Italia che scopre il cinema fuori dagli studi di posa. E' l’obbiettivo della mostra fotografica “Viaggi in Italia – Set del cinema italiano 1941-1959”,  ospitata dal 20 agosto al 30 settembre a Villa Bertelli, al Forte dei Marmi. L'esposizione, che raccoglie le immagini catturate sui set di 24 film, si apre con “Piccolo mondo antico” girato nel '41 in Lombardia, protagonista Alida Valli, per passare a “Ossessione” di Visconti, “La Strada” di Fellini e altri per chiudere con “La grande Guerra” di Mario Monicelli girato nel '59.Una mostra che vuol fare ripercorre la storia e il costume italiano di quei tempi, un epoca in cui, sono parole di Mario Monicelli, “bisognava chiamare i carabinieri per tenere lontana la gente. In alcuni casi si doveva pregare gli abitanti di non affacciarsi alle finestre mentre si girava. C'era una grande curiosità. Si voleva vedere che cos'era la magia del cinema”. La mostra, a cura di Antonio Maraldi e Simona Pera, è stata realizzata dal Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, Centro Cinema Città di Cesena, Regione Emilia Romagna in collaborazione con la Biennale di Venezia.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »