energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Dal 15 al 19 Ottobre a Firenze convegno mondiale di psicologia Notizie dalla toscana

Firenze – Nella mattina di oggi, lunedì 13 ottobre, alla presenza del Presidente di Firenze Fiera, Prof. Luca Bagnoli, è stato presentato il 2° Convegno Mondiale di Strategic and Systemic Therapy World Network “La Magia delle parole e dei gesti”.

“Il Convegno rappresenta l’appuntamento più importante per il Mondo della psicologia e della comunicazione”, afferma il Professor Giorgio Nardone, coordinatore del network e membro del comitato scientifico del convegno“. “Siamo onorati – prosegue – di poter organizzare questo evento che coinvolgerà nelle cinque giornate alcuni tra i massimi esperti di neuropsicologia, linguaggio persuasivo, microespressioni facciali, linguaggio ipnotico, comunicazione verbale e non verbale e linguaggio del cambiamento, in tutte le sue applicazioni: psicoterapia, counseling, coaching e scienze della performance.”

Come nelle precedenti edizioni il congresso sarà diviso in simposi, workshop e comunicazioni, selezionate tenendo come parametro l’innovazione, la ricerca empirica e l’applicazione concreta.

“I primi tre giorni saranno orientati maggiormente all’ambito clinico, mentre gli ultimi due saranno orientati al potere della comunicazione e della relazione nei contesti sociali, manageriali e aziendali”, conferma la dottoressa Maria Cristina Nardone, CEO di Strategic Therapy Center, Main Organizer del Convegno. “In particolare – prosegue – si parlerà della necessità di una comunicazione efficace nelle istituzioni pubbliche e sanitarie, della formazione dei futuri leader dell’esercito italiano, di leadership e del potere della comunicazione carismatica, del potere delle parole sulla vendita, di cosa sarebbe il marketing senza la comunicazione e la relazione, fino a giungere alla magia delle parole e dei gesti nel coaching con temi che tratteranno la gestione delle risorse umane, il self managemet per la peak performance, il coaching per una leadership al femminile e le psico-trappole più usuali dei top manager. Nell’ultimo giorno ci sarà una sessione specifica della magia delle parole e dei gesti nella scienza della performance, dove tutti gli speaker argomenteranno sul come condurre l’atleta, o comunque il performer, a raggiungere la performance desiderata nel momento desiderato.”

Al Convegno interverranno relatori di riferimento a livello internazionale, tra i quali, oltre al Prof. Giorgio Nardone e la Dott.ssa Maria Cristina Nardone, anche Camillo Loriedo (Direttore Scientifico e Didattico della Scuola Italiana di Ipnosi), Jean Jacques Wittezaele (fondatore l’Istituto Gregory Bateson di Liegi e Parigi), Mony Elkaim (Fondatore della European Family Therapy Association (EFTA), Presidente e fondatore della Fondazione Guglielmo Gulotta di Psicologia Forense e della Comunicazione), Diego Ingrassia (consulente, formatore e coach dei comportamenti manageriali, specializzato nella comunicazione non verbale e partner di I&G Management, unica società autorizzata da Paul Ekman), Claudio Belotti (pioniere del Coaching), il Generale dell’Esercito Italiano Franco Angioni, membro anche della Delegazione Parlamentare della NATO e tanti altri provenienti da varie parti del Mondo.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »