energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Dal 7 ottobre al via Pianeta Galileo con ben 222 iniziative Notizie dalla toscana

Dal 7 ottobre al 31 dicembre andrà in scena la settima edizione di Pianeta Galileo, rassegna culturale dedicata alla diffusione della cultura scientifica e patrocinata dal Consiglio regionale della Toscana in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale e con le università di Firenze, Pisa e Siena. Quest’anno il calendario di Pianeta Galileo proporrà ben 222  iniziative su temi scientifici che spaziano dalla logica all’astronomia, dalla geologia alla statistica, fino alla climatologia ed alla robotica. Attenzione particolare verrà riservata alla chimica, nell’anno dedicato ad essa dedicato. Oltre ad un convegno internazionale di studi sul filosofo Giulio Preti, che si terrà fra Firenze, Milano e Pavia dal 7 all’11 ottobre, la rassegna culturale offrirà anche due convegni dedicati allo sviluppo delle scienze (11 novembre) ed ai cambiamenti nell’insegnamento della matematica e delle scienze (9 novembre) nell’Italia unita, nonché una interessante mostra storica sulle pagelle. Ma Pianeta Galileo sarà anche molto altro: lezioni, incontri, laboratori, esperimenti galileiani. Ricca sarà anche la programmazione teatrale, che vedrà la rappresentazione di spettacoli di divulgazione culturale. Pianeta Galileo, ha commentato il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Alberto Monaci, è stato un impegno finanziario non indifferente per l’assemblea legislativa toscana. eppure la scelta di assegnare per la realizzazione delle sue iniziative culturali una somma considerevole (220.000 euro contro i 242.000 euro dello scorso anno) dimostra che, anche in tempo di crisi economica, la Regione ha grande attenzione alla cultura scientifica. Il Consiglio regionale, ha concluso Monaci, ha avviato, dall’inizio della nuova legislatura una riduzione del 27% delle spese generali, ma ha sempre lasciato invariati gli investimenti per il sapere scientifico.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »