energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

D’Alema boccia Renzi segretario del Pd Politica

Matteo Renzi? Non è adatto a guidare il Pd. E' l'opinione, neanche tanto sorprendente visti i trascorsi, dell'ex-premier Massimo D'Alema che, con il congresso del partito alle porte, oggi a Cernobbio, al Forum di Coldiretti, ribadisce la sua posizione sul sindaco di Firenze. E se Renzi non è adatto a guidare il Pd, è tuttavia perfetto "per guidare un nuovo centrosinistra".

"Renzi – ha detto D'Alema – ha tantissime qualità e probabilmente sarebbe un ottimo candidato a guidare il centrosinistra dopo la stagione delle larghe intese. Ma non ha proprio idea di cosa significhi fare il segretario del partito". E dunque, è l'uomo ideale per la guida del nuovo centrosinistra, ma il Pd è un'altra cosa. "Noi abbiamo bisogno di un segretario del partito – ribadisce D'Alema a scanso di equivoci – che è un altro lavoro e che dovrebbe essere svolto da uno in grado di farlo, che non  è Renzi". Che, intanto, diventa oggetto di “studio”; o meglio, non tanto lui quanto le modalità della sua comunicazione politica: in 'Tv Talk Prima Pagina', su Rai 3, al centro del dibattito saranno lo stile e il linguaggio del sindaco di Firenze dalle prime apparizioni tv agli ultimi grandi eventi mediatici.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »