energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Dalle abbazie al paesaggio, mostra di Pistolesi Notizie dalla toscana

Pisa – Officine Garibaldi continua a richiamare personalità e grandi nomi del  panorama artistico e culturale internazionale. Gli spazi di via Gioberti hanno in programma per il “Giugno pisano”, in collaborazione
con “Artingenio” di Francesco Corsi, due rassegne d’eccellenza che metteranno in mostra le creazioni di due maestri dell’arte italiana.

La prima, dal 3 al 14 giugno 2019, vedrà protagonista Silvestro Pistolesi con “Dalle abbazie al paesaggio”, oltre 20 opere che raffigurano volti, paesaggi e altre immagini sacre. Il vernissage è in programma il 4 giugno alle 18. La firma del maestro Pistolesi è nota al grande pubblico. La sua prima personale è del 1972 alla Arts Unlimited
Gallerydi Londra, che lo decreta giovane talento di fama internazionale. Da allora ha esposto in numerose città italiane ed estere ottenendo un grande successo.

La seconda kermesse in programma alle Officine Garibaldi è “Attraversocittà. Luminescenze pisane”. Fernando Alfonso Mangone, dal 15 al 30 giugno, presenterà le sue geniali creazioni che fanno della luminosità e della fluorescenza il loro tratto distintivo. Con uno speciale gioco di luci, Mangone espone i suoi quadri che si illuminano
al buio proprio alla vigilia della Luminara di San Ranieri. Personaggio di spicco nel mondo dell’arte contemporanea, Fernando Alfonso Mangone vanta la partecipazione a rassegne di altissimo livello e la collaborazione con enti e istituzioni di rilievo internazionale come “Green Peace”, “Amnesty International”, “Stade-Kunst” e la multinazionale “Heineken-Italia”.

Foto: da sinistra la direttrice Manuela Arrighi, Francesco Corsi, la signora Pistolesi e il maestro Silvestro Pistolesi

Print Friendly, PDF & Email

Translate »