energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Dama: il campione mondiale Borghetti sfida Livorno Cronaca

Livorno – Il pluricampione mondiale di dama  Michele Borghetti lancia alla città, con la gara in simultanea contro 20 avversari. La sfida si svolgerà domani sabato 13 settembre, alle ore 17,  il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo (Via Roma 234) L’iniziativa è organizzata dal Circolo Damistico Livornese “P. Piccioli” in collaborazione con il Museo.

La gara più avvincente sarà, poi, quella che vedrà Borghetti competere, bendato, contro tre avversari del tutto inediti: il presidente della Provincia Giorgio Kutufà, il sindaco di Livorno Filippo Nogarin  e il giornalista Francesco Gazzetti. Nella simultanea il campione avrà la possibilità di vedere, di volta in volta, la situazione e la posizione delle pedine e delle dame sul campo di gioco (damiera).

Nelle tre sfide simultanee  bendato Michele Borghetti, che detiene il record mondiale stabilito nel 2003 affrontando in contemporanea ben 23 avversari e battendone 17, potrà contare solo sulle informazioni verbali dell’arbitro che indicherà le coordinate delle mosse  degli avversari.

Una competizione estremamente complessa, quindi, che richiede una notevole capacità mnemonica e di concentrazione. Il campione livornese, 41 anni, ha iniziato a giocare a dama all’età di 12 anni, è unanimemente considerato il più grande giocatore nella storia della dama e vanta un curriculum di vittorie straordinario: campione del mondo 2013; campione olimpico 2012; dal 2003 è recordman mondiale “bendato”; detentore di 44 titoli italiani, tra cui quello assoluto di dama italiana vinto per 11 volte (altro record!); figura al primo posto in contemporanea nelle due speciali classifiche di dama italiana e internazionale, nella quali si assegna ad ogni giocatore un punteggio (come nel tennis); unico giocatore italiano col titolo di Gran Maestro in 3 diverse specialità della dama (italiana, inglese e internazionale, le più conosciute); atleta dell’anno 2013 per Livorno (e Provincia), città più medagliata d’Italia nelle discipline sportive.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »