energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Danza contemporanea, tre mesi di spettacoli in tutta la Toscana Società

Danza, danza e ancora danza. E’ stata presentata stamane la seconda edizione di DOTLINE, la rassegna dedicata alla Danza Contemporanea promossa da ADAC (rete regionale delle compagnie di produzione di danza contemporanea) e Regione Toscana. Un palinsesto ricchissimo di eventi che attraverseranno tutto il territorio regionale da ottobre a dicembre per avvicinare il pubblico ad una forma d’arte e di spettacolo che raramente trova spazio nella programmazione delle stagioni teatrali. «Per tre mesi avremo la possibilità di assistere ad oltre 80 eventi e spettacoli curati da alcune delle più importanti compagnie di danza italiane e internazionali – ha spiegato il presidente di Adac, Roberto Mansi – Molti eventi saranno a ingresso gratuito o con un biglietto dal costo ridotto. In questo momento di grandi difficoltà economiche credo sia doveroso consentire l’accesso alla produzione culturale al più vasto pubblico possibile, nell’interesse comune di valorizzare la cultura contemporanea». «La Regione Toscana conferma la scelta di investire nella danza contemporanea  – ha aggiunto Ilaria Fabbri, dirigente Spettacolo della Regione Toscana – La Toscana è infatti, e continua ad essere, una delle fucine più grandi al mondo di artisti della danza, e su questo patrimonio bisogna continuare ad investire». Dotline è un progetto unico in Italia. Un vero e proprio sistema di produzione, promozione e programmazione della danza contemporanea che ha ottenuto, per il secondo anno di seguito, anche il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, dipartimento spettacolo dal vivo. L’intero programma è disponibile alla pagina www.dotlinedanza.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »