energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Dapprima finge un malore, poi tenta di fuggire dall’ospedale e ferisce un agente Notizie dalla toscana

Nella giornata di ieri, 4 giugno, un quarantaduenne immigrato irregolare marocchino si è reso protagonista di una vicenda che l'ha condotto all'arresto. Dapprima ha inscenato un malore per evitare di essere trasferito dalla polizia al Cie di Bologna e, di conseguenza, venir espulso dal territorio italiano. A seguito del finto malore, è stato condotto nell'ospedale fiorentino di Santa Maria Nuova ma, una volta giunto al Pronto Soccorso, ha tentato di svignarsela. Un agente ha tentato di fermarlo e, per tutta risposta, il quarantaduenne marocchino lo ha colpito causandogli la frattura di un dito di una mano. Adesso dovrà rispondere delle accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »