energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Daspo urbano a venditore di frutta: era senza licenza Breaking news, Cronaca

Prato – Cinquemila euro di sanzione e un ordine di allontanamento per 48 ore dalla zona in cui la violazione è stata commessa. Comincia a colpire il Daspo urbano previsto dal decreto Minnitti, e colpisce a Prato, dove, nel cuore della Chinatown cinese in via Pistoiese, un uomo di 27 anni vendeva frutta e verdura senza licenza. Tra l’altro, al sequestro delle casse di frutta e verdura da parte della polizia municipale, si è aggiunta anche la violazione dell’ordinanza del sindaco che vieta la vendita in forma itinerante in quella zona di Prato. Intanto, la frutta e verdura messi sotto sequestro sono stati donati alla mensa dei poveri “Giorgio La Pira”, mentre, se la violazione verrà ripetuta, l’autore potrà essre allontanato dall’area anche per tempi più lunghi. 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »