energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Deceduto in ambulanza: due medici indagati Cronaca

Episodio accaduto a Terontola. Due sono i medici indagati per la morte di  Giancarlo Baldi, sessantanovenne di Terontola, deceduto in ambulanza. L'uomo era stato dimesso per ben due volte dall'ospedale. Tra gli indagati ci sono un medico della Fratta, (Cortona), e uno del San Donato ( Arezzo). Il sostituto procuratore della Repubblica, Ersilia Spena, ha deciso di richiedere l'autopsia del corpo. Lo scorso 21 marzo, il signor Baldi, ex ferroviere, si sentì male per due volte. Entrambe fu però dimesso. La terza volta è andata male: è stato colpito da un malore a casa, e poco dopo essere stato caricato in ambulanza per raggiungere l'ospedale San Donato di Arezzo, è stato stroncato da un aneurisma. Il procuratore si occuperà dell'indagine: il punto è capire se il tragico evento poteva essere evitato.

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »