energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Delegazione sanremese a Capannori per una lezione di gestione dei rifiuti Notizie dalla toscana

Capannori (Lucca) – Una delegazione del Comune di Sanremo (Imperia) guidata dal sindaco Alberto Biancheri  è giunta nella mattina di oggi, martedì 20 gennaio, a Capannori per studiare più da vicino la realtà del primo Comune d’Italia ad aderire nel 2007 alla Strategia Rifiuti Zero. Obiettivo del primo cittadino della Città dei Fiori è, infatti, quello di rendere più efficiente la gestione dei rifiuti nel proprio territorio e incrementare la raccolta differenziata, con benefici per l’ambiente e per i cittadini.

A ricevere il gruppo in Comune sono stati il sindaco, Luca Menesini, il presidente di Ascit, Maurizio Gatti e il coordinatore del Centro Ricerca Rifiuti Zero di Capannori, Rossano Ercolini, che hanno esposto alcuni fondamenti e percorso alcune tappe della raccolta dei rifiuti a Capannori, rispondendo ad alcune domande. Della delegazione accolta in municipio facevano parte anche rappresentanti dell’Associazione Ambiente e Salute Sanremo-Taggia: il presidente Daniele Comandini, Alberto Cerutti, Carmine Mafodda e Davide Birri, che è anche responsabile rifiuti a Taggia, Comune limitrofo a Sanremo.

La giornata è proseguita con una visita all’isola ecologica di Coselli, l’emporio del riuso “Daccapo” di Coselli, la piattaforma Ascit di Salanetti 2 e all’Ecosportello di Lunata.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »