energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Delitto e castigo Rubriche

Per la scala evitò felicemente l'incontro della sua padrona di casa. La stanzuccia di lui veniva a trovarsi proprio sotto il tetto d'un alto casamento a cinque piani e rassomigliava più a un armadio che a una dimora. La padrona che gliela affittava, vitto e servizio compresi, abitava una scala più in basso, in un quartierino separato, e nel discendere ogni volta in strada egli era costretto a passare dinanzi alla cucina della padrona, la cui porta era quasi sempre spalancata sulla scala. E ogni volta il govane, nel passarvi dinanzi, provava una certa sensazione di morbosa pusillanimità di cui si vergognava e che gli faceva aggrottare le ciglia. Aveva un forte debito verso la padrona e temeva d'incontrarla.

(traduzione Alfredo Polledro)

Print Friendly, PDF & Email

Translate »