energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Denunciata per aver rubato 32 tonnellate di biancheria nella lavanderia per la quale lavorava Notizie dalla toscana

Lavorava come stiratrice stagionale per una lavanderia industriale di Siena, ma oggi è stata denunciata per furto aggravato. A far scoprire la donna, romena di nascita ma di cittadinanza italiana, è stato il suo anziano marito. Preoccupato di vedere la sua casa riempita dalla biancheria, ha contattato la Guardia di Finanza, che ha scoperto nell’abitazione senese dell’uomo oltre 12.000 pezzi di biancheria. Secondo le fiamme gialle la donna avrebbe sottratto alla lavanderia nella quale lavorava vari capi di biancheria (lenzuola, plaid, asciugamani, accappatoi, tovaglie e tovaglioli) per poi rivenderli in Romania. Il danno causato alla lavanderia si aggirerebbe intorno ai 35.000 euro, dato che nella sua casa sono state trovate circa 32 tonnellate di biancheria.

Foto: http://cdn.guadagnorisparmiando.com
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »