energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Denunciati due cacciatori di frodo a Camaldoli (Arezzo) Notizie dalla toscana

La zona di Camaldoli, in Casentino, è un’area protetta. Questa mattina, però, la Forestale casentinese ha individuato nei boschi due persone che cacciavano di frodo. I due cacciatori, residenti nella zona, avevano una carabina munita di silenziatore artigianale, con il carico pieno ed un bossolo di proiettile appena sparato che doveva ancora essere espulso dalla camera di scoppio. I due bracconieri sono stati denunciati per introduzione di armi nell’area protetta, caccia di frodo e modifica di arma da fuoco.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »