energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Dermatologa pisana si aggiudica importante riconoscimento in Francia STAMP - Università

Pisa – In occasione della VIII° conferenza annuale “Micro-Nano-Bio Systems 2014” che si è recentemente tenuta a Tolosa, in Francia, la ricercatrice dell’Università di Pisa Valentina Dini, dermatologa, si è aggiudicata il “Young Investigator Wound Care Award”, un prestigioso riconoscimento che le è stato assegnato per il lavoro svolto all’interno del progetto “SWANiCare”, nell’area delle ulcere venose degli arti inferiori. Il progetto, coordinato da Fabio di Francesco del dipartimento di Chimica e chimica industriale, e Marco Romanelli del dipartimento di Medicina clinica e sperimentale, si propone di realizzare un sistema autonomo di monitoraggio, attraverso sensori biomedicali, in pazienti con ulcere cutanee croniche ed è attivo all’interno del Settimo Programma Quadro della Commissione Europea.

La conferenza di Tolosa, organizzata dalla Commissione Europea, rappresenta annualmente la riunione in cui vengono presentati i principali progetti di ricerca nel campo dei microsistemi e sistemi intelligenti di integrazione inclusi all’interno delle Tecnologie di informazione e comunicazione (ICT). Le ricerche presentate hanno enfatizzato i requisiti per gli utenti finali con l’obiettivo di identificare le richieste emergenti nei settori di diagnostica e teranostica in medicina, così come le applicazioni e soluzioni tecnologiche per il compartimento ambientale e della nutrizione.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »