energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Detenuto albanese picchia due agenti nel carcere Don Bosco di Pisa Notizie dalla toscana

Nella mattinata di ieri, 3 marzo, un detenuto albanese del carcere Don Bosco di Pisa ha colpito due guardie carcerarie con calci e pugni. Il Sappe, il sindacato della polizia penitenziaria, da tempo denuncia la questione della sicurezza nelle carceri toscane. Il detenuto albanese, in carcere in attesa di essere processato per violenza sessuale, avrebbe dapprima minacciato un’infermiera del centro clinico dell’istituto di detenzione pisano, quindi sarebbe stato redarguito dai due agenti e, reagendo ai loro rimproveri, gli si sarebbe scagliato contro con grande violenza.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »