energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Detenuto picchia guardia penitenziaria a Sollicciano Notizie dalla toscana

 FIRENZE – Un detenuto della nona sezione penale del carcere fiorentino di Sollicciano si è rifiutato, questa mattina, di entrare in cella ed ha preso a pugni un agente. Si tratta di un tunisino che, stando a quanto riferito dal consigliere nazionale dell’Osapp, Giovanni D’Aniello, si è abbandonato ad «una violenza assolutamente gratuita». In una nota dello stesso Osapp, sindacato della polizia penitenziaria, si legge che l’agente rimasto vittima delle percosse è stato medicato al pronto soccorso dell’Ospedale San Giovanni di Dio di Scandicci e che è stato dimesso con una prognosi di cinque giorni.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »