energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Detenuto salva la vita a un bagnante, era in permesso Cronaca

Massa Carrara – E’ stato il massaggio cardiaco insegnato in carcere al ragazzo, detenuto nel carcere di Massa, che stava lavorando presso l’azienda dei rifiuti del comune, a salvare la vita a un bagnante in arresto cardiaco. Il giovane si trovava infatti al lavoro sulla spiaggia, dove svolgeva il suo servizio di pulizia. Le grida di un bagnante hanno attratto la sua attenzione. Accorso sul posto, ha trovato un uomo riverso a terra in arresto cardiaco. Ha iniziato immediatamente la manovra di rianimazione che gli era stata insegnata i carcere, salvando la vita al malcapitato. L’episodio è avvenuto subito prima di Ferragosto.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »